AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA, CHE C’E’ UN AMICO (BIO) IN PIU’ ! ;-)

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA, CHE C’E’ UN AMICO (BIO) IN PIU’ ! ;-)

A Maso Martis, Azienda Agricola Biologica sulla collina Est di Trento, le novità sono sempre dietro l’angolo.

Come molti di voi, nostri affezionati clienti e visitatori, già sanno, dalla vendemmia 2013 abbiamo ottenuto la certificazione biologica ICEA sia per il vigneto che per la cantina.

Un processo che ha richiesto lunghi tempi e duro lavoro, ben tre anni di conversione, ma che oggi ci sta ripagando della fatica con tanta, tantissima, soddisfazione.

E’ stata la nostra idea di salvaguardare la salubrità delle uve e l’ambiente dove viviamo, che ci ha indirizzati verso la coltivazione biologica. Lavorare con il metodo biologico significa sfruttare la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati, promuovere la biodiversità del nostro ambiente limitando o escludendo l’utilizzo di prodotti di sintesi e degli organismi geneticamente modificati (OGM).

La salubrità dell’ambiente che ci circonda e del nostro vino che vendiamo al cliente sono per noi un cardine nella filosofia della nostra produzione.

I primi ad ottenere la certificazione biologica sono stati i vini fermi : Trentino Doc Chardonnay Bio, Moscato Rosa Bio e il Sole d’Autunno, magico passito ottenuto dalle nostre pregiate uve Chardonnay.

maso martis - trentodoc - etichette bio - vini fermi - organic

 

Fra le bollicine il primo in assoluto ad ottenere la certificazione biologica in etichetta è stato il Brut, il nostro spumante metodo classico di partenza, il più “ semplice” se vogliamo, che fa un periodo minore di permanenza sui lieviti ( dai 18 ai 20 mesi) rispetto agli altri prodotti della linea spumantistica.

maso martis - trentodoc - brut bio - organic

 

L’arrivo dell’estate ha portato a Maso Martis una frizzante novità: una new entry fra le bollicine certificate bio! Siamo quindi lieti di annunciarvi che anche il nostro Extra Brut Rosè Riserva 2013 avrà in etichetta la prestigiosa fogliolina :-D

Rimane il prodotto di classe di sempre, dal colore rosa delicato, con profumi di piccoli frutti di bosco, ribes, lamponi e fragoline e poi ancora, dolci richiami alla mandorla, ma con la certificazione biologica in etichetta come valore aggiunto, quale sinonimo di qualità, salubrità, attenzione e cura verso tutto l’ambiente che ci circonda e per il quale impegniamo le nostre forze.

maso martis - trentodoc - rosè riserva bio - organic

 

La famiglia del bio si allarga e le bollicine sono pronte per conquistare le vostre tavole ed i vostri palati.

Ricordate: il vino è CONDIVISIONE!

In alto i calici e a presto ! :-)

Vostra Madame Martis

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>