Blog

Maso Martis – l’azienda agricola sulla collina di Trento di Antonio e Roberta Stelzer – torna con gioia a Roma, per ritirare un riconoscimento importantissimo: le 5 Sfere di Sparkle, il simbolo dell’eccellenza dell’unica guida dedicata a tutte le bollicine italiane. La cantina del Trentino – produttrice di TrentoDoc e vini eccellenti – è stata premiata con ben due etichette: Trento Riserva Madame Martis Brut 2004 e Trento Rosè Brut. Il racconto della premiazione –
Essere scelti tra 25.000 etichette e premiati come tra i 10 migliori Vini d’Italia come unico metodo classico presente in classifica per Bibenda – la Guida italiana più venduta al mondo edita Fondazione Italiana Sommelier – regala emozioni che rendono difficile per Madame Martis (la protagonista di questa favola TrentoDoc) il compito di raccontarle a parole. La celebre penna blu persia ci prova, narrandoci il diario di una serata senza tempo: la premiazione di TRENTO
Un vortice di emozioni – in poco più di 72 ore: questo è stato per Maso Martis, azienda agricola sulla collina di Trento, il Merano Wine Festival 2014. Abbiamo conosciuto gli appassionati dei vini Maso Martis, ricevuto la prestigiosa Corona di ViniBuoni d’Italia e incontrato tanti TrentoDoc Lovers nella degustazione guidata allo Spumante Metodo Classico organizzata da TrentoDoc. Chi meglio di Madame Martis può provare a descrivere queste emozioni? Lasciamo alla celebre penna blu persia,
A Maso Martis, l’azienda agricola di Antonio e Roberta Stelzer sulla collina di Trento, ci si interroga: come ingannare l’attesa per il mese più spumeggiante dell’anno (dicembre)? La famosa penna blu di Madame Martis non ha dubbi: partecipando a “Trentodoc – bollicine sulla città 2014”, l’evento organizzato da Palazzo Roccabruna – l’Enoteca Provinciale del Trentino – dal 27 novembre al 14 dicembre e dedicato a tutti i Trentodoc & Wine Lovers. Tra appuntamenti in programma,