Ciclo dei mesi in campagna…e in cantina

Ciclo dei mesi in campagna…e in cantina

Posted by on 24 febbraio 2016
Category: aggiornamenti

Anche se le stagioni non sembrano più le stesse e se, in questo anno pazzerello l’inverno sembra scivolato via in silenzio senza averci regalato la candida coperta bianca che dona alla terra un dolce e meritato riposo, in vista della primavera, i lavori in campagna continuano. I ragazzi, dopo la fase di potatura di gennaio, sono ora alle prese con le operazioni di legatura delle vigne. Un’operazione delicata, che ha come obiettivo quello di permettere lo sviluppo di nuova vegetazione capace di portare frutto nella stagione vegetativa ed evitare un’eccessiva ed incontrollata crescita della chioma.

3-cantina-trento (2)

La legatura è molto preziosa per la vigna perché tra le altre cose permette una più omogenea distribuzione della linfa a tutti i germogli, garantendo così il raggiungimento di un livello qualitativo costante in tutti i grappoli. Andrea, Daniele e Idrissa sanno che hanno un compito di grande responsabilità e con passione, amore e grande attenzione si stanno prendendo cura delle vigne che a fine estate ci regaleranno tanti bei grappoli d’uva per le basi spumante Maso Martis.

 

cantina-trento (5)

In questo periodo in campagna abbiamo anche una nuova leva, Federico: un ragazzo che frequenta l’Istituto  Agrario di San Michele ed è da noi per uno stage formativo.

Ogni anno Maso Martis, cantina e azienda agricola biologica sulle colline di Trento, dà, ai ragazzi che frequentano l’Istituto Agrario di San Michele, la possibilità di approfondire le conoscenze pratiche del proprio percorso didattico. È un modo per permettere agli studenti di uscire dalle aule e di confrontarsi sul piano tecnico con la realtà lavorativa, con una conseguente crescita professionale e umana.

1-2-cantina-trento (3)

Noi crediamo fermamente in questo tipo di esperienza, che permette di dare completezza al percorso formativo scelto. Naturalmente intraprendere un progetto di stage richiede un impegno complesso, di tipo organizzativo, gestionale e formativo, e lo stagista nutre delle attese che devono essere ben riposte affinché l’esperienza venga, poi, valutata positivamente. Speriamo di aver dato a Federico la possibilità di sviluppare specifiche abilità e competenze che potrà spendere nel suo futuro!

cantina-trento (6)

Mentre in campagna si procede alla legatura, io mi intrattengo in cantina per una speciale degustazioni dei vini in prossima uscita…siete curiosi di sapere cosa stiamo degustando?  Chardonnay Bio Maso Martis 2015, Sole d’Autunno Bio 2015, Moscato Rosa Bio 2015 dai profumi intensi, floreali, freschi e Madame Martis 2006, seducente, intrigante e sorprendente 🙂

Con uno sguardo alla nuova primavera che ormai è alle porte, vi saluto e vi aspetto come sempre in cantina per farvi degustare l’ #effervescenzadelledolomiti

A presto

Madame Martis