LA VOSTRA ESTATE IN TRENTINO

LA VOSTRA ESTATE IN TRENTINO

Posted by on 28 giugno 2012
Category: Eventi, MONTAGNA, musica, spettacolo


Se tra i vostri viaggi di piacere e vacanza, avete pensato al nostro Trentino, oltre a godere di un paesaggio naturale mozzafiato, visitare castelli e musei, cantine e distillerie.. potete aggiungere emozioni uniche e rigenerarvi con “I SUONI DELLE DOLOMITI 2012″…:
“un trekking lungo i sentieri della natura
e dell’arte, verso un orizzonte che si apre alle vibrazioni e alle risonanze
di tutte le musiche del mondo. Suoni e voci della terra raccolte là dove
la terra si avvicina al cielo. Dove si sale e ci si mette in cammino insieme:
amanti della musica e della montagna, musicisti e pubblico. Uniti da
una passione sincera per le avventure del corpo e dello spirito. Il cammino
procede passo dopo passo, verso la vetta: La ricerca dell’arte è senza
confini di stili, linguaggi e culture: dal classico al jazz, dalla canzone
d’autore alla coralità, dalla musica etnica a quella contemporanea.
Il concerto, al termine del cammino, è un incontro di arte e natura.
Il musicista sale con lo strumento in spalla, si siede sull’erba o sulla roccia
e suona in mezzo al suo pubblico, libero da ogni convenzione e struttura.
La musica come linguaggio universale . La montagna come spazio di
libertà. I Suoni delle Dolomiti sono tutto questo. Ogni estate, in Trentino,
sulle montagne più belle e amate del mondo”.

http://www.isuonidelledolomiti.it/IT/programma-i-suoni-delle-dolomiti-2012/

Non mancate!
Se tra i vostri viaggi di piacere e vacanza, avete pensato al nostro Trentino, oltre a godere di un paesaggio naturale mozzafiato, visitare castelli e musei, cantine e distillerie.. potete aggiungere emozioni uniche e rigenerarvi con “I SUONI DELLE DOLOMITI 2012″…:
“un trekking lungo i sentieri della natura
e dell’arte, verso un orizzonte che si apre alle vibrazioni e alle risonanze
di tutte le musiche del mondo. Suoni e voci della terra raccolte là dove
la terra si avvicina al cielo. Dove si sale e ci si mette in cammino insieme:
amanti della musica e della montagna, musicisti e pubblico. Uniti da
una passione sincera per le avventure del corpo e dello spirito. Il cammino
procede passo dopo passo, verso la vetta: La ricerca dell’arte è senza
confini di stili, linguaggi e culture: dal classico al jazz, dalla canzone
d’autore alla coralità, dalla musica etnica a quella contemporanea.
Il concerto, al termine del cammino, è un incontro di arte e natura.
Il musicista sale con lo strumento in spalla, si siede sull’erba o sulla roccia
e suona in mezzo al suo pubblico, libero da ogni convenzione e struttura.
La musica come linguaggio universale . La montagna come spazio di
libertà. I Suoni delle Dolomiti sono tutto questo. Ogni estate, in Trentino,
sulle montagne più belle e amate del mondo”.

http://www.isuonidelledolomiti.it/IT/programma-i-suoni-delle-dolomiti-2012/

Non mancate!
Se tra i vostri viaggi di piacere e vacanza, avete pensato al nostro Trentino, oltre a godere di un paesaggio naturale mozzafiato, visitare castelli e musei, cantine e distillerie.. potete aggiungere emozioni uniche e rigenerarvi con “I SUONI DELLE DOLOMITI 2012″…:
“un trekking lungo i sentieri della natura
e dell’arte, verso un orizzonte che si apre alle vibrazioni e alle risonanze
di tutte le musiche del mondo. Suoni e voci della terra raccolte là dove
la terra si avvicina al cielo. Dove si sale e ci si mette in cammino insieme:
amanti della musica e della montagna, musicisti e pubblico. Uniti da
una passione sincera per le avventure del corpo e dello spirito. Il cammino
procede passo dopo passo, verso la vetta: La ricerca dell’arte è senza
confini di stili, linguaggi e culture: dal classico al jazz, dalla canzone
d’autore alla coralità, dalla musica etnica a quella contemporanea.
Il concerto, al termine del cammino, è un incontro di arte e natura.
Il musicista sale con lo strumento in spalla, si siede sull’erba o sulla roccia
e suona in mezzo al suo pubblico, libero da ogni convenzione e struttura.
La musica come linguaggio universale . La montagna come spazio di
libertà. I Suoni delle Dolomiti sono tutto questo. Ogni estate, in Trentino,
sulle montagne più belle e amate del mondo”.

http://www.isuonidelledolomiti.it/IT/programma-i-suoni-delle-dolomiti-2012/

Non mancate!
Se tra i vostri viaggi di piacere e vacanza, avete pensato al nostro Trentino, oltre a godere di un paesaggio naturale mozzafiato, visitare castelli e musei, cantine e distillerie.. potete aggiungere emozioni uniche e rigenerarvi con “I SUONI DELLE DOLOMITI 2012″…:
“un trekking lungo i sentieri della natura
e dell’arte, verso un orizzonte che si apre alle vibrazioni e alle risonanze
di tutte le musiche del mondo. Suoni e voci della terra raccolte là dove
la terra si avvicina al cielo. Dove si sale e ci si mette in cammino insieme:
amanti della musica e della montagna, musicisti e pubblico. Uniti da
una passione sincera per le avventure del corpo e dello spirito. Il cammino
procede passo dopo passo, verso la vetta: La ricerca dell’arte è senza
confini di stili, linguaggi e culture: dal classico al jazz, dalla canzone
d’autore alla coralità, dalla musica etnica a quella contemporanea.
Il concerto, al termine del cammino, è un incontro di arte e natura.
Il musicista sale con lo strumento in spalla, si siede sull’erba o sulla roccia
e suona in mezzo al suo pubblico, libero da ogni convenzione e struttura.
La musica come linguaggio universale . La montagna come spazio di
libertà. I Suoni delle Dolomiti sono tutto questo. Ogni estate, in Trentino,
sulle montagne più belle e amate del mondo”.

http://www.isuonidelledolomiti.it/IT/programma-i-suoni-delle-dolomiti-2012/

Non mancate!